R\esistenze

Owls at noon (Prelude): The hollow men

Read Article →
This is the way the world ends not with a bang but a whimper. (T.S. Eliot, The hollow men ) «Fra la potenza e l'esistenza,...
Pubblicato da : Francesco Cazzin
0 Comments

Now

Read Article →
Dopo le ultime, (per usare un eufemismo) fallimentari prove registiche, la belga Chantal Akerman s'è ripresa, se non al meglio quan...
Pubblicato da : Francesco Cazzin
0 Comments

The internet saga

Read Article →
Nello spazio qui sopra, solitamente adibito per un frame del film che è oggetto della recensione, c'è una foto, e in questa foto c&...
Pubblicato da : Francesco Cazzin
1 Comments

Labour in a single shot (Eine Einstellung zur Arbeit)

Read Article →
Labour in a single shot (Germania, 2015, ~850') si compone di quattrocentocinquanta frammenti filmici*, disposti, alla Biennale, s...
Pubblicato da : Francesco Cazzin
0 Comments

Most 72 - I am recording this for friends

Read Article →
Luogo comune riguardante il cinema è che esso sia un viaggio. Eppure, ogni film ci ricorda della - e afferma o reitera la - nostra i...
Pubblicato da : Francesco Cazzin
0 Comments

Sailing a sinking sea

Read Article →
Sailing a sinking sea (Myanmar, 2015, 65') è qualcosa di più - e quindi anche di meno - rispetto a un documentario specificamente ...
Pubblicato da : Francesco Cazzin
0 Comments

Il cammino difficile

Read Article →
La dimensione dell’incontro è forse ciò che più di tutto caratterizza la maggior parte dei film di De Bernardi. È una dimensione - si p...
Pubblicato da : Francesco Cazzin
5 Comments

I resti di Bisanzio

Read Article →
Un forte disagio sociale porta inevitabilmente - almeno così ci auguriamo noi - a una ribellione, ed è questo che ci mostra I resti d...
Pubblicato da : Francesca Rusalen
18 Comments

Spectrography of a battle

Read Article →
Probabilmente questo  Spectrography of a battle (Italia, 2013, 4') di Scacchioli e Core è stato fatto più per sperimentare con l&#...
Pubblicato da : Francesca Rusalen
0 Comments

The seventh walk (Saatvin sair)

Read Article →
Tra i film più attesi e ricercati dello scorso anno, l'ultima opera del regista sperimentale indiano Amit Dutta, The seventh walk ...
Pubblicato da : Francesco Cazzin
0 Comments