R\esistenze

La plaga

Read Article →
Un sole montaliano batte sulla provincia catalana, e la vita arranca. Non si tratta della crisi economica palesata in film come, per ese...
Pubblicato da : Francesco Cazzin
4 Comments

A spell to ward off the darkness

Read Article →
Strano oggetto,  A spell to ward off the darkness . Estremo e anarchico, quasi tre film in uno, adiacenti ma non necessariamente cons...
Pubblicato da : Francesco Cazzin
11 Comments

A woman and war (Sensô to hitori no onna)

Read Article →
Leggendo qua e là a proposito dell'esordio alla regia di Inoue, si trova pressoché ovunque citato un nome, quello di Koji Wakamatsu...
Pubblicato da : Francesco Cazzin
8 Comments

La danza della realtà (La danza de la realidad)

Read Article →
La danza de la realidad è una sorta di biografia, un focus sull'infanzia di Jodorowsky, quindi la domanda sorge spontanea: a chi c...
Pubblicato da : Francesco Cazzin
4 Comments

Pieghe #6: Giuseppe Boccassini, filmare il filmato

Read Article →
Ho incontrato Giuseppe Boccassini al trentunesimo Torino Film Festival, dove ha presentato il suo Lezuo , un film che io e l&...
Pubblicato da : Francesco Cazzin
2 Comments

Fotogrammi #9: Cartoline dal TFF31

Read Article →
Cut di Christoph Girardet, Matthias Müller (Germania, 12') Il corpo e il cinema: il corpo-cinema, i tagli come cicatrici e ...
Pubblicato da : Francesco Cazzin
2 Comments

Luton

Read Article →
A metà strada tra il Los bastardos di Escalante e la recente produzione di deriva lanthimosiana (del resto la pellicola è prodotta dal...
Pubblicato da : Francesco Cazzin
6 Comments

Yumen

Read Article →
Da qualche anno a questa parte un gruppo di documentaristi cinesi sta facendo sul serio. Basta evocare l'ultima Biennale e ripensar...
Pubblicato da : Francesco Cazzin
4 Comments

Caníbal

Read Article →
Il cannibalismo è roba per gente raffinata, ma questo già ce l'aveva fatto intuire Hannibal Lecter. Cosa dice, allora, di nuovo lo s...
Pubblicato da : Francesco Cazzin
4 Comments

Pelo Malo

Read Article →
Miglior film al festival di San Sebastian, il venezuelano Pelo malo convince per circa mezzora, dopodiché ruota a vuoto su stesso, ...
Pubblicato da : Francesco Cazzin
4 Comments

Silencio en la tierra de los sueños

Read Article →
Un silenzio di rumore avvolge, nel finale, una vecchia ecuadoriana costretta a una quotidianità alienante: i pasti, i rosari, il dar ...
Pubblicato da : Francesco Cazzin
4 Comments

Ida

Read Article →
Una regia solidissima tenta di informare una sceneggiatura che non convince del tutto, così si potrebbe riassumere il nuovo film del pol...
Pubblicato da : Francesco Cazzin
2 Comments

Mary is happy, Mary is happy

Read Article →
Mary is happy, Mary is happy è un pianeta strano, anomalo quasi. Il regista, Nawapol Thamrongrattanarit, si è formato nel campo del...
Pubblicato da : Francesco Cazzin
4 Comments

Tarr Béla. I used to be a filmmaker

Read Article →
Il dietro le quinte del capolavoro di Béla Tarr delude, e non credo sia un fattore di aspettative: semplicemente delude, disarma, non i...
Pubblicato da : Francesco Cazzin
2 Comments

To the wolf (Sto lyko)

Read Article →
È cosa nota: la Grecia sta davvero facendo sul serio. Non ci sono mezzi termini per dirlo così come i registi greci non usano mezzi t...
Pubblicato da : Francesco Cazzin
4 Comments

Story of my death (Historia de la meva mort)

Read Article →
Non è cinema, o c'è troppo cinema: cos'è Historia de la meva mort ?  È il tramonto di un'epoca, quella dell'illuminism...
Pubblicato da : Francesco Cazzin
2 Comments

Sceneries of new beginning

Read Article →
La scena iniziale di Sceneries of new beginning sbalordisce per il minimalismo: ci sono lui e lei, seduti al tavolino della colazione,...
Pubblicato da : Francesco Cazzin
0 Comments

Lezuo

Read Article →
Girato in MiniDV (come il Death in the land of encantos di Lav Diaz), a tre quarti e con filtri analogici, Lezuo  riesce nell'impr...
Pubblicato da : Francesco Cazzin
0 Comments

La última película

Read Article →
Raya Martin è il Cristo del cinema: rivoluzionario e crocifisso, martire e salvatore. Il lavoro sul cinema, già palesato in Now showing...
Pubblicato da : Francesco Cazzin
0 Comments

La última película

Read Article →
Raya Martin è il Cristo del cinema: rivoluzionario e crocifisso, martire e salvatore. Il lavoro sul cinema, già palesato in Now showing...
Pubblicato da : Francesco Cazzin
10 Comments

Au nom du fils

Read Article →
Au nom du fils fa schifo al cazzo. Non è una battuta, e non è nemmeno una questione di etica o chissà che: Au nom du fils fa davvero...
Pubblicato da : Francesco Cazzin
10 Comments

Dancer in the dark

Read Article →
Mi è di recente capitato di tornare a discutere sul ruolo della promessa in Dancer in the dark, e mi sono reso conto che è illogico,...
Pubblicato da : Francesco Cazzin
6 Comments

Fotogrammi #8: 2001: Odissea nello spazio (2001: A Space Odyssey)

Read Article →
Esistono film che trascendono : trascendono la commerciabilità, l'estetica, la grammatica cinematografica. Esistono film che tras...
Pubblicato da : Francesco Cazzin
18 Comments

Rapporti prefabbricati (Panelkapcsolat)

Read Article →
Cinema di frammenti ma non frammentato o frammentario, Rapporti prefabbricati , opera terza di Béla Tarr, ritorna all'embolia famil...
Pubblicato da : Francesco Cazzin
4 Comments