Liebster Award

Jambalaya's vince il Liebster Award grazie a bombus, ovvero lo stesso che mi ha fatto conoscere i Liebster Award premiandomi col Liebster Award. Per ciò grazie, o scusa.


Le regole del premio
1. Ringraziare chi ha assegnato il premio citandolo nel post.
2. Rispondere alle undici domande poste dal blog che ti ha premiato.
3. Scrivere undici cose su di te.
4. Premiare undici blog che hanno meno di 200 followers.
5. Formulare altre undici domande a cui dovranno rispondere gli altri blogger.
6. Informare i blog del premio.


1. Con la situazione tragica che stiamo vivendo in questi giorni, perché perdere tempo con un blog di cinema?
A causa della situazione drammatica che stiamo vivendo in questi giorni.
2. Qual è il film più orrendo che hai visto?
"2001 - Odissea nello spazio" di Kubrick. Si presta a troppe interpretazioni, mi sembra vuoto e pretenzioso.
3. In un ipotetico rogo tipo Bücherverbrennungen, quale libro salveresti?
Il "Tractatus" di Wittgenstein, non c'è dubbio.
4. E quale disco?
"Radici" di mastro Guccini. Ricordo quando mia zia me lo faceva ascoltare sul giradischi, da bambino.
5. Qual è il film che, pur considerando stupido e banale, non puoi fare a meno di rivedere?
"The devil's rejects", uno dei più più cazzuti di sempre.
6. Quale talk-show politico ti irrita di più?
"Servizio pubblico", ma in generale mi irritano i politicanti.
7. Quale è il genere cinematografico che detesti?
Storico.
8. Sei convinto che la cucina italiana sia la migliore al mondo, o mangi di tutto?
Ne sono stato convinto da mio padre, che è cuoco.
9. Approssimativamente quanti film vedi all'anno?
Eh, boh, non ho un abaco. 4 o 5 alla settimana, circa.
10. Qual è una sceneggiatura di un libro che merita e che nessuno ha mai proposto?
Se Jarman è riuscito a portare sullo schermo il pensiero di Wittgenstein, dico "Il libro dell'inquietudine" - mi ha cambiato la vita.
11. Guardi i remake americani, o di solito lasci perdere? 
C'è qualcosa di immorale nel perdersi "Funny games U.S." di Haneke.

Su di me, 11 cose.
1.Adoro il cantautorato, quello onesto (Guccini, Cave, Cohen, de André, Waits...).
2. Ho un'insana passione per Béla Tarr.
3. Ho sempre sospettato che l'etica del crepuscolo di Cioran abbia a che fare con la vita.
4. Più dell'ipocrisia, odio l'insensibilità.
5. Credo che il marxismo sia soteriologia.
6. Mi danno fastidio i bambini, il loro continuo chiedersi perché. Sono troppo razionali.
7. Mi fa ridere la razionalità.
8. Whistlin' past the graveyard è il sesso.
9. Mi annoia sentire gli altri parlare di qualcosa che non li riguardi da vicino.
10. Fino a qualche tempo fa andavo al cinema una volta la settimana con mio padre.
11. Amo il mio gatto, e lui ama me.

11 domande.
1. Qual è il libro che vorresti tutti leggessero ma che, al contempo, vorresti conoscere solo tu?
2. Perché parlare di sé ad altri attraverso un blog, qualunque sia la sua tematica predominante?
3. Se dovessi incontrare Dio, quale sarebbe la prima cosa che gli diresti?
4. E a Satana?
5. Devi naufragare (!!!) su un'isola deserta. Ti devi portare un disco e un libro. Scegli qualcosa che già conosci e adori o qualcosa di nuovo, rischiando che non ti piaccia?
6. Tu e la tua ragazza/fidanzata/moglie avete un rapporto solidissimo e desiderate, entrambi, dei figli, molto e ardentemente; così decidete di farli. Un giorno, però, scopri di essere il figlio di Berlusconi. Eviteresti il pool genetico?
7. Com'è andata la tua prima seduta spiritica?
8. Quali sono le cospirazioni a cui credi?
9. Che coss'è l'amor?
10. A cosa paragoneresti una suora? (Pinguini esclusi.)
11. Esiste una vita dopo la morte. Ti dispiace?

Blog che seguo & premio (senza essere sicuro che abbiano meno di 200 iscritti, invero)
(Purtroppo non seguo molti altri blog...)


****EDIT****
Pure Visione sospesa (altro grandissimo blog) mi ha assegnato un Leibster (probabilmente non sa che si premiano i blog fiqi), per cui ecco un'innocuo spin-off del post di cui sopra.

1. Il tuo miglior pregio?
Quello che nessuno nota.
2. E il peggior difetto?
Sono troppo accomodante.
3. Con quali elementi naturali ti senti più in sintonia (acqua, aria, terra, fuoco)?
L'etere.
4. Azione o contemplazione?
Contempla-azione.
5. Vista la situazione attuale, se si dovesse tornare al voto elettorale, come ti comporteresti?
Ingroia sarebbe inutile rivotarlo, penso che mi prostituirei col PD. Fieramente.
6. Guardi più film al cinema o sul tuo pc?
Piccì, sono molto intimista.
7. Dando per scontato che a te il cinema piace, che cos'è Mubi?
Un luogo come un altro per farti cadere in disgrazia la gnocca tanto gnocca che non ha ancora votato un film di Béla Tarr.
8. Il più terrificante film di tutti i tempi? (L'Esorcista non vale)
"Antichrsit", probabilmente. Ma ancora più probabilmente "Ladoni" - insostenibile, credo di aver battuto cassa più volte e non avere più un cuore dopo averlo visto. Perché è reale.
9. La tua musica o gruppo preferiti?
Guccini, Gaber, Nick Cave.
10. Tutti prima o poi dobbiamo lasciare questa valle di lacrime, come preferiresti che accadesse?
Per me è uguale il modo, basta che avvenga dopo che sono divenuto immortale.
11. Mi scrivi tu qualcosa che ti piacerebbe farmi sapere?
Qualcosa che ti piacerebbe farmi sapere. 

12 commenti:

  1. Grazie!! :)
    Ho corretto il nome del tuo blog, un po' meno complicato però potevi trovarlo! (a proposito, yambalaya dal piatto americano o dalla canzone di Hank Williams, o che altro?)

    Ma dove rispondo?
    Sicuramente sbaglierò, come faccio sempre, ma rispondo nel mio Liebster....
    Belle domande, comunque. L'ultima, poi! Dovrò lambiccarmi le meningi. Per fortuna piove!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qui nevica. Comunque la Jambalaya di Hank Williams, quell'Hank Williams che è spettro in "La storia di Lisey" di Stephen King. Grandissimo romanzo, mi colpì molto un tempo, e "Jambalaya" la conobbi da lì. Poi, finalmente, appena due mesi fa la assaggiai.

      Elimina
  2. E grazie all'amico Bombus, anch'io scopro finalmente il tuo blog :) Ricambio con piacere e ti ringrazio per il premio!

    RispondiElimina
  3. .mmazza che domande! Grazie per il premio, finalmente sono riuscito a scoprire che hai un blog...
    1. Qual è il libro che vorresti tutti leggessero ma che, al contempo, vorresti conoscere solo tu?
    20000 leghe sotto i mari
    2. Perché parlare di sé ad altri attraverso un blog, qualunque sia la sua tematica predominante?
    Voglia di condividere e di trovare gente che si appassiona ai tuoi stessi argomenti
    3. Se dovessi incontrare Dio, quale sarebbe la prima cosa che gli diresti?
    e mo' che famo?
    4. E a Satana?
    calduccio, nevvero?
    5. Devi naufragare (!!!) su un'isola deserta. Ti devi portare un disco e un libro. Scegli qualcosa che già conosci e adori o qualcosa di nuovo, rischiando che non ti piaccia?
    Di dischi ne porterei millemila ma penso che opterei per Operation Mindcrime dei Queensryche e It di Stephen King, quindi roba che conosco...
    6. Tu e la tua ragazza/fidanzata/moglie avete un rapporto solidissimo e desiderate, entrambi, dei figli, molto e ardentemente; così decidete di farli. Un giorno, però, scopri di essere il figlio di Berlusconi. Eviteresti il pool genetico?
    No, mi metto in contatto con gli avvocati di Veronica Lario perchè così vedo se una cosarella tocca anche a me...
    7. Com'è andata la tua prima seduta spiritica?
    Non l'ho ancora fatta
    8. Quali sono le cospirazioni a cui credi?
    Quelle del magna magna
    9. Che coss'è l'amor?
    Amare vuol dire adorare anche i difetti del tuo partner
    10. A cosa paragoneresti una suora? (Pinguini esclusi.)
    la divisa da suora è il burqa della cristianità, sono l'analogo cristiano delle integraliste islamiche...
    11. Esiste una vita dopo la morte. Ti dispiace?
    No, perchè? farò un blog anche da di là...
    Ciao e grazie per il premio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Kinghiano anche te? Gran cosa, anche se credo che non mi porterei mai "It" in un'isola deserta: il sole e la solitudine potrebbero darmi alla testa, e io potrei iniziare a credere a pagliacci e palloncini e dare di matto.

      La #10, comunque, la sottoscrivo a manetta.

      Elimina
  4. Rispondo alle tue "malefiche" domande:
    1. Qual è il libro che vorresti tutti leggessero ma che, al contempo, vorresti conoscere solo tu?
    - 2666 di Bolaño
    2. Perché parlare di sé ad altri attraverso un blog, qualunque sia la sua tematica predominante?
    - Perché ho una mentalità linux, anche se scrivo cavolate, devo condividere.
    3. Se dovessi incontrare Dio, quale sarebbe la prima cosa che gli diresti?
    - Perché tra tutte le meraviglie di Ediacara, hai fatto sopravvivere la pikaia?
    4. E a Satana?
    - Non potevi farla alla brace, 'sta maledetta?
    5. Devi naufragare (!!!) su un'isola deserta. Ti devi portare un disco e un libro. Scegli qualcosa che già conosci e adori o qualcosa di nuovo, rischiando che non ti piaccia?
    - Il nuovo, senza dubbio
    6. Tu e la tua ragazza/fidanzata/moglie avete un rapporto solidissimo e desiderate, entrambi, dei figli, molto e ardentemente; così decidete di farli. Un giorno, però, scopri di essere il figlio di Berlusconi. Eviteresti il pool genetico?
    - Siamo 7 miliardi, basta e avanza.
    7. Com'è andata la tua prima seduta spiritica?
    - Mi sono addormentato e mi hanno scambiato per il medium...
    8. Quali sono le cospirazioni a cui credi?
    - A nessuna. Non credo a niente, per contratto.
    9. Che coss'è l'amor?
    Un momento che chiedo al peruviano ubriaco e dondolante dietro la porta. Io non lo so.
    10. A cosa paragoneresti una suora? (Pinguini esclusi.)
    - Qua si dice porti sfiga paragonarla a qualcuno e anche solo nominarla
    11. Esiste una vita dopo la morte. Ti dispiace?
    - Perché mai? Magari. Rifarei le stesse cazzate, con soddisfazione doppia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aaaah, grandissimo! "2666" è un capolavoro postmoderno, lo preferisco persino a "Infinite jest". Comunque le tue risposte sono un capolavoro di nevrosi e saggezza divertentissimo.

      Elimina
  5. Ah, ho capito. Belli 'sti giochini, sono troppo pigro per farli però. Ti ringrazio per avermi messo nella lista.

    RispondiElimina
  6. Ricambio il Liebster ovviamente!

    RispondiElimina
  7. ti scopro col premio (a qualcosa servono i giochini)
    e ti ringrazio del pensiero:)

    ecco qualche risposta:
    1. Qual è il libro che vorresti tutti leggessero ma che, al contempo, vorresti conoscere solo tu?
    Le note, di Ludwig Hohl
    2. Perché parlare di sé ad altri attraverso un blog, qualunque sia la sua tematica predominante?
    Gli spagnoli hanno una bella parola che è “compartir”
    3. Se dovessi incontrare Dio, quale sarebbe la prima cosa che gli diresti?
    Togliti la maschera
    4. E a Satana?
    Senza lavoro?
    5. Devi naufragare (!!!) su un'isola deserta. Ti devi portare un disco e un libro. Scegli qualcosa che già conosci e adori o qualcosa di nuovo, rischiando che non ti piaccia?
    Roba vecchia e sicura
    6. Tu e la tua ragazza/fidanzata/moglie avete un rapporto solidissimo e desiderate, entrambi, dei figli, molto e ardentemente; così decidete di farli. Un giorno, però, scopri di essere il figlio di Berlusconi. Eviteresti il pool genetico?
    Ci sono tanti modi per evitare il concepimento
    7. Com'è andata la tua prima seduta spiritica?
    Come la seconda, non è mai esistita
    8. Quali sono le cospirazioni a cui credi?
    Quelle di Murphy
    9. Che coss'è l'amor?
    4 lettere (orizzontale o verticale, dipende)
    10. A cosa paragoneresti una suora? (Pinguini esclusi.)
    Gente che ha sposato il tipo sbagliato
    11. Esiste una vita dopo la morte. Ti dispiace?
    Chi morrà vedrà, adesso è ininfluente

    RispondiElimina